Crea sito

Storia


Storia della Società

dal 1951 ad oggi

 

Il sodalizio è stato costituito nel 1951, è quindi il più antico sodalizio sportivo viareggino che si occupa della promozione dello sport velico.

 

Coloro che promossero la costituzione del circolo erano appassionati velisti che all’epoca regatavano prevalentemente con imbarcazioni della classe U (5.50 mt.) e A (6.00 mt.); derive a restrizione diffuse in quegli anni in Italia e particolarmente in Versilia.

 

I soci fondatori furono Maurizio e Bertani Benetti, Carlo Giannotti ,Federigo Landucci, Pietro Tobino ed altri.

 

Il 5.50 aveva la caratteristica di poter essere messo in mare da uno scivolo o dalla spiaggia, ma la Società Velica Viareggina che nel frattempo aveva ottenuto una banchina in concessione con una gru a lato dell’attuale caserma della Capitaneria di Porto, non disponendo di scivolo, decise di scegliere un’altra imbarcazione più adatta a questa logistica.

 

La scelta non poteva che cadere sulla Star che già da tempo era la regina delle classi olimpiche e nella quale gli italiani, grazie alle prodezze di Straulino e Rode, mietevano successi in ogni parte del mondo.

 

Le prime Star arrivarono a Viareggio, alcune direttamente dall’America, altre dalle diverse zone dell’ Italia, altre infine furono costruite dal cantiere viareggino “Bergamini”.

Col passare del tempo e con l’impegno di Maurizio Benetti la flotta si ingrandì sempre di più ed a Viareggio cominciarono ad organizzare manifestazioni di grande risonanza internazionale che portarono nella nostra città fortissimi campioni (vedi storia del Trofeo Benetti).

 

Ma le fortune economiche della famiglia Benetti subirono le conseguenze della grave crisi della cantieristica della fine degli anni 70 e notevoli risorse dedicate alla Società Velica Viareggina si ridussero.

Si ridusse conseguentemente anche l’attività della Società Velica Viareggina che passata ad una concessione di banchina dal lato della via Coppino si era anche allontanata dal suo ambiente naturale costituito dal lato nord della Darsena Europa.

 

Nel 1987 una nuova concessione, ottenuta dall’allora Comandante della Capitaneria di Porto di Viareggio Lorenzo (Renzo) Lazzari, situata sulla banchina, che divide la Darsena Europa dal Porticciolo della Madonnina, dette nuovo impulso alla Società Velica Viareggina la quale sotto la guida di Pietro Tobino , Mario Fantechi ed ora di Paolo Insom   sempre con la preziosa collaborazione di Muzio Scacciati, e dei soci Ennio Buonomo, Alessandro LanfranchiRoberto Righi, e più recentemente Gianluca Dati , Franco Dazzi, Massimiliano Antongiovanni , Stefano Bettarini, Antonio Balderi, i F.lli Mugnaini,  Silvio Dell’Innocenti e la stella d’oro Enrico Chieffi  riprende nuovo vigore.

 

Oggi la Società Velica conta oltre 60 soci ed ospita una delle più numerose  flotte Star di tutto il mondo. Nel 2010 ha organizzato il Campionato Europeo 2010 che per la classe star è stato un grande successo mondiale, infatti hanno partecipato 132 imbarcazioni  con 18 nazioni differenti rappresentando ancor oggi il record assoluto di partecipazione ad un evento di classe star.

A Viareggio hanno la loro base 26 Star, che partecipano attivamente all’intenso calendario di regate organizzato dalla Società dall’ inizio del mese di Gennaio  fino a metà  Dicembre.

Vai alla barra degli strumenti